Queste sono le Bio dei tutor del progetto!

Martina Dragoni

Quasi giornalista pubblicista, una laurea in Scienze della Comunicazione e brevi collaborazioni come addetta stampa per alcuni festival culturali italiani. Da tre anni lavora per Urban Barriera di Milano, il programma di rigenerazione urbana dell'omonimo quartiere di Torino Nord, dove si occupa di comunicazione a trecentosessanta gradi. Muovendo tra carta e nuove tecnologie e facendo interagire tra loro parole e immagini, ha imparato cosa vuol dire raccontare e promuovere un territorio e le sue trasformazioni. 
Con Mirafiori in MilleFogli vi accompagnerà in un percorso di scoperta dei luoghi, delle loro storie segrete o rivelate e di come si possono raccontare. Un breve viaggio tra testi, stili e generi per scoprire quello che più vi permetterà di raccontare la Mirafiori contemporanea, a spasso tra passato, presente e futuro.

Dalia Del Bue

Dalia Del Bue vive e lavora a Torino come illustratrice e insegnante d’arte nelle scuole e all’interno di workshop e attività creative, ultima delle quali ComBo Illustrata con l’Associazione Africa e Mediterraneo. Fa inoltre parte del laboratorio Wunderkammer_casa creativa, coworking che ospita artisti ed artigiani situato in Borgo Vittoria a Torino. Nata nel 1984, ha frequentato il corso di Pittura all'Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino, lavorando in seguito presso alcuni studi d'artigianato, restauro e arte contemporanea. Nel 2010 viene selezionata per il progetto Bottega Scuola Piemonte, e svolge un tirocinio di sei mesi all’interno del laboratorio di scultura ed effetti speciali di Michele Guaschino; in seguito lavora nel laboratorio dell’artista Fabio Viale dove esegue diversi lavori di pittura su marmo. Nel 2011 viene selezionata per la mostra Nuovi talenti surreali alla galleria Davico di Torino e Print About Me. Ha collaborato con giornali, riviste, case editrici, pubblicato il suo primo libro illustrato, La Volpe Furbetta, Fiabe di Bruno Bossa, partecipato a autoproduzioni.

Nadia Pugliese

Dopo la Laurea in Dams -indirizzo cinematografico- ottiene una borsa di studio per il corso di fotografia dell'Istituto Europeo di Design di Torino che termina con il massimo dei voti. Ha vissuto in Spagna ed in Israele, studiando  presso l'università Carlos III di Madrid e presso la Bezalel Accademy of Arts di Gerusalemme. Nel 2010 vince il bando Special Italia, programma di acquisizione per giovani artisti della Fondazione Fotografia di Modena e nel 2013 l'European Architecture Photography Prize del DAM -Deutshes Architektur Museum- di Francoforte. Ha partecipato a progetti di indagine fotografica e ha organizzato scambi internazionali per giovani europei inerenti all'Arte e alla Fotografia.

Alberto Morici

Nasce a Palermo nel 1985 e si trasferisce a Torino nel 2005 per studiare fotografia all'Istituto Europeo di Design. Lavora nel campo della fotografia, del video e della postproduzione, collaborando con diversi fotografi, aziende e associazioni culturali.

Gli piace esplorare i luoghi creati dall'uomo, sopratutto quelli più nascosti e decadenti, evidenziando i punti di armonia e contrasto con la natura o ricercando e immaginando le storie delle persone che li vivono. Durante il laboratorio Mirafiori in Mille Fogli verranno presentati diversi aspetti, tecniche e linguaggi visivi utili a raccontare la storia di un territorio e dei suoi abitanti.

Please reload